Comune di Roasio - Provincia di Vercelli - Piemonte

martedì 17 luglio 2018

Navigazione del sito

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » In evidenza » DAL 1° LUGLIO ARRIVA IL "BONUS ACQUA"

Stampa Stampa

NEWS ED EVENTI

DAL 1° LUGLIO ARRIVA IL "BONUS ACQUA"

Arriva il Bonus sociale idrico per le famiglie in condizioni di disagio economico: ecco quali procedure devono seguire i Comuni, quali sono i requisiti per ottenerlo e quanto spetta alle famiglie beneficiarie.

L’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente), tramite la Delibera 21 dicembre 2017 897/2017/R/idr  ed il relativo Allegato, ha definito le modalità applicative del bonus sociale idrico già dal 2018 per la fornitura di acqua agli utenti domestici residenti in condizioni di disagio economico sociale.

 

L'ATO2 (Autorità d'Ambito, di zona, delle Acque, ha pensato di sintetizzare nella tabella seguente le Risposte alle domande/spiegazioni sull’argomento:

 

Requisiti

All’agevolazione potranno accedere tutti i nuclei familiari con Indicatore di situazione economica equivalente (Isee) inferiore a 8.107,50 euro, limite che sale a 20.000 euro se si hanno più di 3 figli fiscalmente a carico. Potranno, inoltre, automaticamente usufruire del bonus idrico, analogamente a quanto previsto per il bonus elettrico e gas dal decreto legislativo 147/2017 che ha introdotto il Reddito di inclusione, anche i titolari di Carta Acquisti o di Carta ReI.

Modalità di presentazione domande

Gli utenti che vorranno richiedere il bonus idrico 2018 dovranno presentare domanda al proprio Comune di residenza, o ai Caf delegati dal Comune. I Comuni, per l’ammissione della domanda utilizzeranno il sistema informatico SGAte (Sistema di Gestione delle Agevolazioni sulle TariffeEnergetiche), che già consente di gestire le domande di bonus elettrico e/o gas. In riferimento alla Determina 10/2018 – DACU in merito a “Modificazioni ed integrazione dei format delle comunicazioni relative ai bonus sociali elettrico, gas ed idrico da inviare ai clienti/utenti interessati ai sensi del TIBEG e del TIBSI” link diretto -> https://www.arera.it/it/docs/18/010-18dacu.htm

 

Tempistica e scadenze

La richiesta di Bonus per il solo 2018 potrà essere presentata (congiuntamente a quella per il bonus elettrico e/o gas) solo dal 1° luglio 2018, poiché è necessario verificare ancora alcuni aspetti implementativi e rendere operativi i sistemi informativi dei comuni e dei gestori, Consentirà comunque al richiedente di vedersi riconosciuto un ammontare una tantum a partire dal 1° gennaio 2018.

Quanto spetta alle famiglie beneficiarie?

Si potrà usufruire di uno sconto in bolletta pari al costo di 18,25 mc annui (equivalenti a 50 litri al giorno, cioè il quantitativo minimo stabilito per legge per il soddisfacimento dei bisogni personali) per ciascun componente del nucleo familiare.







Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Roasio, Via Torino, 112
13060 Roasio (VC) - Telefono: +39 0163-860151/860676 Fax: +39 0163-861021
C.F. 80006220026 - P.Iva: 00433310026
E-mail: segreteria@comune.roasio.vc.it   E-mail certificata: segreteria@pec.comune.roasio.vc.it