Accesso ai servizi

Giovedì, 27 Agosto 2020

CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA' ECONOMICHE ARTIGIANALI, PRODUTTIVE, EDILIZIE A SEGUITO DELL'EMERGENZA COVID-19


CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA'  ECONOMICHE A SEGUITO DELL'EMERGENZA COVID-19:

MISURE DI SOSTEGNO ALLE ATTIVITA' ARTIGIANALI, PRODUTTIVE, EDILIZIE.

 

 

L’Amministrazione Comunale, al fine di contrastare gli effetti dell’emergenza sanitaria, economica e sociale, causata dal Covid-19, ha adottato una misura denominata “Emergenza Covid-19 - Contributo straordinario per il sostegno delle attività economiche  ARTIGIANALI, PRODUTTIVE, EDILIZIE”, attive nel territorio del Comune di Roasio, ad integrazione di quanto già attuato dallo Stato e dalla Regione Piemonte.

 

L’iniziativa prevede la concessione di contributi a fondo perduto, pari a € 500,00 al netto della ritenuta di acconto, ovvero, per i casi di avvenuta sospensione parziale dell’attività, di € 400,00, al netto della ritenuta di acconto, da erogarsi alle microimprese artigianali, produttive ed edilizie del territorio del Comune di Roasio, aventi diritto, secondo l’ordine di presentazione delle istanze ammissibili al protocollo generale dell’Ente, sino ad esaurimento del budget assegnato, per la copertura dei costi fissi (affitti, utenze, ecc..) sostenuti nel periodo di sospensione dell’attività per effetto dei provvedimenti del Governo e/o della Regione Piemonte ai fini di contrasto dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, ed allo scopo di sostenere le spese straordinarie legate al rispetto delle misure di contenimento del Covid-19 che gli operatori economici si trovano ancora a tutt’ora ad affrontare (approvvigionamento di dispositivi di protezione individuale ad uso del personale, sanificazione degli ambienti di lavoro, formazione sui rischi/pericoli del Covid-19, acquisto di attrezzature per l’adeguamento dei locali al contingentamento ed alle misure sanitarie, ecc.).

 

Le Ditte Artigianali, Produttive ed Edilizie interessate, in possesso dei requisiti previsti, potranno inoltrare istanza entro il 31 ottobre 2020.

 

Per la corretta compilazione dell’Istanza, è possibile verificare se l’Impresa ha già ricevuto contributi qualificati come “aiuti di Stato”, alla pagina:

https://www.ma.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/feces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx

 

Nota: la dichiarazione sostitutiva, va compilata solo per Imprese interessate da fusioni, acquisizioni o scissioni, controllate od in regime di controllo

 

In allegato, tutta la Documentazione relativa alle modalità di presentazione dell'Istanza 


Documenti allegati: